Forum Noamweb
Non sei collegato [Login - Registrati]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
Autore: Oggetto: virus "Zafi-D", ribattezzato "killer degli auguri"
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 17/12/2004 at 08:40
virus "Zafi-D", ribattezzato "killer degli auguri"


da martedì 14/12/04 un nuovo baco informatico si sta diffondendo con grande ritmo (si calcola che in questi giorni 1 mail su 10 sia infetta da questo virus).
Se ne sono occupate testate giornalistiche a livello nazionale (se nè occupata anche l'ANSA), qui riportiamo alcuni dei vari articoli in merito:

http://www.ansa.it/tlc/ticker/2004-12-15_3508666.html
http://www.tgcom.it/tgtech/articoli/articolo234443.shtml http://www.tgcom.it/tgtech/articoli/articolo234185.shtml
http://punto-informatico.it/salvapc/index.asp?i=101
http://www.ecodibergamo.it/EcoOnLine/NAZIONALI/2004/12/14_vi...
http://www.panorama.it/internet/meglioweb/articolo/ix1-A0200...
http://www.giornale.it/folder/news15Dic200483036.shtml
http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/notizia.asp?IDNotizia...
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2004...
http://www.prontoconsumatore.it/detail.asp?IDN=2962&IDSezion...

L'e-mail infetta è facilmente riconoscibile, ecco la descrizione del messaggio (tratta da TGCOM): "oltre al caratteristi oggetto "Buon Natale!", infatti, nel testo della e-mail è contenuta una gif animata (una piccola immagine che si muove) che ritrae due faccine "smile" in atteggiamenti equivoci, e contiene in firma il nome Antonio T. Una volta intrufolatosi nel computer, il worm di Natale cerca di disabilitare i software di protezione antivirus e i firewall, prova ad aprire pericolose backdoor sui Pc infetti, e, infine abilita il download di altri codici maligni da Internet".

Essendo molto recente, non sempre gli antivirus riescono ad individuarlo e bloccarlo (sia a livello server che locale), quindi il consiglio è quello che si da sempre in questi casi: mai aprire allegati con estensioni strane provenienti da sconosciuti (e nemmeno da persone conosciute, se si ha il minimo dubbio sul contenuto dell'allegato).
Insomma, un pò di buon senso e di pazienza, si tratta di un virus che circola in tutta la rete in numeri impressionanti, e chi lavora on line sa che ogni tanto queste "epidemie" capitano e vanno affrontate con buon senso e serenità.
:saluto:

[Modificato il 17-12-2004 da Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2012 The XMB Group