Forum Noamweb
Non sei collegato [Login - Registrati]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
Autore: Oggetto: FAQ, avvisi e consigli per i Reseller
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 07:43
FAQ, avvisi e consigli per i Reseller


in questo post verranno inseriti avvisi, guide e consigli per i possessori dei piani frazionabili Reseller, per cui vi invitiamo a visitare spesso questa sezione. :)



http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 07:48
PUNTARE DOMINI ESISTENTI AL RESELLER


Come sapete, i clienti che possiedono i piani Reseller possono registrare/trasferire/rinnovare i domini tramite il Registrar/Maintainer che preferiscono (l'importante è che utilizziate sempre e solo i DNS che vi sono stati comunicati all'attivazione e non altri, o gli account potrebbero avere disservizi di vario genere).

Se desiderate quindi puntare nuovi domini o domini in vostro possesso al piano Reseller, dovrete solamente chiedere al Registrar/Maintainer scelto di impostare i DNS ad esso relativi, che vi sono stati comunicati nell'e-mail di attivazione.
Se possedete un pannello di gestione DNS dei vostri domini, potete farlo voi stessi.
Ovviamente, perchè i domini siano visibili sul vostro account, occorre anche che creiate i relativi account tramite pannello di controllo ed effettuiate l'upload. :P

[Modificato il 6-10-2004 di Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 08:20
REGISTRARE/TRASFERIRE DOMINI PRESSO DI NOI DA PUNTARE AL RESELLER


Se decidete di registrare/trasferire/rinnovare domini presso di noi (al costo di 8,90 € l'anno + IVA per domini .it, .com, net, .org) la procedura è la seguente:
1) create il relativo account sul vostro piano Reseller
2) loggatevi sul pannello di controllo FinancialWeb raggiungibile all'url https://secure2.noamweb.com/financialweb/client/
ed effettuate l'ordine.


Vi preghiamo di seguire tali passi nell'ordine in cui sono stati indicati, perchè in caso contrario potrebbero verificarsi ritardi nelle operazioni o addirittura non potremo procedere.

COME COMPILARE L'ORDINE

Loggatevi sul pannello FinancialWeb, cliccate sulla voce «ordini», dove troverete la sezione «registra dominio», indicate il prodotto di vostro interesse ed il dominio scelto, selezionando infine l'estensione da associare.
Cliccando su «registra» si aprirà una pop-up, cliccate sulla voce «associa utente» e date conferma.

Se l'ordine è relativo solo al dominio, andate su DOMINI REGISTRATI, cliccate sul nome di dominio e quindi su ASSOCIA DNS indicando i DNS di destinazione (es. PLESK.NOAMWEB.NET).
Nel caso in cui il dominio dovrà essere registrato a vostro nome, l'ordine è stato completato.
Se invece il dominio dovrà essere intestato ad una diversa persona, dovrete selezionare il nome di dominio e alla voce «dettagli dominio» cliccare su «Associa Admin-C» (admin-c identifica il titolare del dominio). Si aprirà una pop-up in cui vi sarà chiesto se cercare il titolare del dominio tra gli admin-c che avete già inserito in precedenza o inserire un nuovo admin-c. In quest'ultimo caso, cliccate su «inserisco» ed inserite i dati relativi al titolare del dominio, associandolo quindi al dominio.

Se l'ordine é relativo alla registrazione o trasferimento di un dominio .it, sarà necessario compilare una apposita modulistica aggiuntiva (che troverete all'url http://www.nic.it/domini/lettere_ar.html nel caso di nuove registrazioni e all'url http://www.nic.it/operazioni/opRegistrante.html nel caso di trasferimenti, voce Modifica dell'MNT) da spedire via fax alla Registration Authority (ente italiano per l'assegnazione dei nomi di dominio .it).
Nel modulo, dove richiesto il nome del Maintainer a cui volete affidare il vostro dominio, dovrete indicare NOAMWEB-MNT, ossia la nostra sigla come Maintainer.
Per conoscere la sigla come Maintainer della società con cui il tuo dominio è attualmente registrato, clicca sulla seguente url: http://www.nic.it/SR ed inserisci il nome di dominio da trasferire. Alla voce "Maintainer" troverai la sigla del tuo attuale Maintainer, da indicare nel modulo di trasferimento.

Nel solo caso dei possessori di piani frazionabili o semidedicati, il pagamento non sarà necessario in quanto il piano sarà incluso nel resoconto relativo al mese successivo.
In questo modo dovrete fare un unico pagamento al mese, ed avere l'attivazione immediata dei domini ordinati.
Comodo, no? ;)

IMPORTANTE: Dopo 1 mese, gli ordini senza seguito (es. non è stata mandata la lar) vengono eliminati.




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 08:41
SE SI SUPERA LO SPAZIO PREVISTO


Ogni singolo account Reseller ha un determinato spazio disco a propria disposizione, per cui vi teniamo di controllarlo periodicamente.
Se doveste superare il limite, sarà automaticamente effettuato l'upgrade al piano successivo (ossia vi sarà aggiunto un nuovo piano Reseller, in quanto i piani sono accodabili). Quindi, se ad esempio avete 1 Reseller plesk, sarà effettuato l'upgrade a 2 Reseller Plesk, per un raddoppio delle risorse di spazio e traffico mensile.

Se invece preferite non effettuare l'upgrade, provvedete a monitorare le risorse utilizzate ed eliminare i periodicamente files superflui (es. account disattivati) e i files di log (che in alcuni casi possono diventare molto voluminosi).
In caso di upgrade, è sempre possibile effettuare il downgrade al piano inferiore (es. tornare da 2 Reseller ad 1), rientrando nei limiti del precedente piano e comunicandocelo via e-mail.
:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 08:57
SE SI SFORA CON IL TRAFFICO


Se il vostro account Reseller supera il traffico a propria disposizione, potete scegliere se effettuare l'upgrade al piano successivo (accodando quindi un altro Reseller in modo da raddoppiare il traffico mensile a vostra disposizione) oppure acquistare, per il solo mese in corso, traffico extra al costo di 5 € + IVA a GB.

La seconda soluzione è economicamente vantaggiosa se si tratta di un caso isolato e se si sfora di pochi GB, altrimenti diventa più vantaggioso effettuare l'upgrade.
Se effettuate l'upgrade, vi sarà fatturato un Reseller in più al mese, per cui se il vostro traffico diminuisce, potete effettuare il downgrade comunicandocelo via e-mail prima dell'inizio del mese successivo (cioè prima dell'emissione del nuovo resoconto mensile).

:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 09:00
NON CREATE ACCOUNT DIMOSTRATIVI


Per motivi di sicurezza è vietato creare account dimostrativi sul proprio piano Reseller, quindi se volete far vedere ai vostri clienti il funzionamento dei vostri account, linkate le demo messe a disposizione nei siti ufficiali dei pannelli di controllo, che sono appositamente modificate per non costituire un pericolo per il server che li ospita.
:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 6/10/2004 at 09:43
COME CREARE GLI ACCOUNT


I piani Reseller sono per rivenditori, quindi si presume che siate esperti del settore e sappiate quindi già gestire un account semplice come quello per i Reseller, tuttavia se avete qualche dubbio su come creare gli account, potete consulare i seguenti link.

PLESK

alla seguente url http://www.sw-soft.com/en/support/plesk/ troverete FAQ, tutorial in flash e guide/manuali all'utilizzo di ogni funzione di plesk.
Qui trovate un paio di post con dei tutorial in italiano fatti da noi:
http://forum.noamweb.com/viewthread.php?tid=219
http://forum.noamweb.com/viewthread.php?tid=220




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 7/10/2004 at 07:14
PAGAMENTO E FATTURAZIONE


Salve,
ogni primo giorno lavorativo del mese i piani Reseller ricevono una e-mail in cui li si informa che è stato generato ed è accessibile tramite FinancialWeb (il software per la gestione degli ordini dei clienti) il resoconto relativo al canone mensile del loro piano per il mese appena iniziato ed eventuali domini registrati/trasferiti/rinnovati nel corso del mese appena concluso.
Ad es. in data 01/10/06 ricevono il resoconto per canone del Reseller nel mese di ottobre e per i domini che hanno registrato/trasferito/rinnovato a settembre.
***Non è quindi necessario pagare i domini richiesti al momento dell'acquisto, potrà farlo alla ricezione del suo resoconto, in modo da effettuare un unico pagamento al mese, a prescindere dai domini ordinati.***
L'importo indicato nel resoconto va pagato entro 7 giorni dalla ricezione tramite una delle modalità indicate su Financialweb, all'apposita sezione "modalità di pagamento".
E' possibile richiederci di pagare il Reseller non di mese in mese ma ogni 2 mesi, o 3, 6 o 12 mesi per volta.
Se il primo giorno lavorativo del mese non vedete la generazione del vostro resoconto (a meno che non abbiate già pagato più mesi anticipati :bigsmile: ) all'interno di FinancialWeb, contattateci e provvederemo a generarlo nuovamente.
Andando alla sezione dei resoconti, potrete vedere lo stato dello stesso: 1 (di colore rosso) se è ancora atteso il pagamento, 2 (di colore giallo) se ci risulta inviata l'attestazione di pagamento ma questo non è ancora stato accreditato, 3 o nessun colore acceso se il pagamento è stato accreditato.
Se entro 7 giorni non riceveremo il relativo pagamento o la sua attestazione (che potete inviarci via fax o via e-mail), vi invieremo una nuova e-mail, richiedendovi di inviarci l'attestazione di pagamento in modo da regolarizzare la vostra posizione.
Nulla ricevendo entro altri 3 giorni, vi scriveremo nuovamente per informarvi che il vostro account è stato sospeso per morosità sino ad avvenuta regolarizzazione.
Ricordate quindi di effettuare i pagamenti entro i tempi e le modalità previste, e che ogni comunicazione viene inviata all'e-mail da cui avete sottoscritto il vostro piano, per cui se doveste eliminarla o controllarla di rado, potete modificarla tramite la sezione "info personali" di Financialweb, in maniera autonoma e immediata.
In ogni caso tenete presente che ogni inizio mese il vostro piano Reseller scade e va rinnovato, per cui preventivate sempre il pagamento ad inizio mese e contattateci se non ricevete il vostro resoconto periodico.
Se pensate che all'inizio del mese successivo avrete difficoltà ad effettuare il pagamento (es. viaggi all'estero, vacanze), incaricate una terza persona di occuparsene oppure richiedeteci di emettere il resoconto in anticipo, in modo da poter saldare prima ed evitare la sospensione.

Relativamente alla fatturazione, alla ricezione del vostro pagamento provvederemo ad emettere la relativa fattura entro 5-10 giorni. Se non doveste riceverla entro tale termine o necessitaste di un'altra copia, contattateci e provvederemo ad inviarvela.
:saluto:

[Modificato il 24-1-2006 da Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 19/10/2004 at 11:51
estensioni frontpage


le estensioni frontpage sono di default disabilitate sugli account, e questo vale sia per gli ccount windows che per gli account unix.
Per installarle, utilizzate l'apposita funzione sul vostro pannello di controllo.
Atenzione però: le estensioni frontpage alterano la struttura del sito, i relativi permessi e interdicono l'upload tramite client ftp, e spesso anche rimosse causano variazioni definitive all'account, per cui installatele solo se lo ritenete necessario e se ne conoscete bene le conseguenze, o potreste avere degli inconvenienti.
ciao! :saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 27/12/2004 at 10:51
l'importanza di avere dei propri Back-up


Ricordate sempre di effettuare back-up aggiornati dei vostri account, poichè nè l'hardware nè il software sono infallibili, per cui, come sa bene chiunque utilizzi un computer, può essere necessario rinstallare tutto ex novo ed aver bisogno dei back-up quando meno ce lo si aspetta.
Da parte nostra ci occupiamo di conservare copie aggiornate dei vostri siti, tuttavia nessuno ci assicura che al momento del bisogno, una volta scompattati, i back-up saranno perfettamente funzionanti (sarà capitato anche a voi di scompattare un file ed accorgervi che i file erano corrotti e quindi inutilizzabili...) per cui non affidatevi esclusivamente ai nostri back-up, se ritenete i vostri dati importanti, effettuate sempre dei back-up periodici in proprio.
Del resto anche nel nostro contratto abbiamo specificato che " Noamweb, sebbene effettui regolarmente copie di sicurezza dei dati immessi dal cliente nello spazio a lui assegnato, non può essere ritenuta responsabile del loro danneggiamento e/o alterazione, rimanendo quindi a carico di quest'ultimo ogni precauzione utile ad evitare la perdita, totale o parziale, degli stessi.", per cui ricordate sempre l'importanza dei back-up. ;)

Aggiungiamo che i back-up da noi effettuati sono file compressi dell'intero server e utilizzati solo in caso di perdita dei dati su server, per cui se per un vostro errore cancellate/perdete/alterate i dati del vostro account, non sarà possibile averne da noi una copia, il che rende ancora più importante eseguire dei back up in proprio.

A tale proposito, su Plesk esiste una funzione apposita per i back-up, tuttavia ricordate di attivarla 1 volta ed attendere, poichè essendo molto impegnativa per il server, occorre almeno qualche secondo perchè parta, evitate quindi di cliccare 2-3 volte consecutive perchè in 1 secondo non vedete nessuna risposta :umm:, infatti così facendo avviate il processo molteplici volte rallentando il funzionamento del server per tutti i suoi utenti. Basta cliccare 1 sola volta e attendere. ;)
Potete anche effettuare il back-up via FTP (ed i database tramite phpmyadmin), questa soluzione offre il vantaggio di poter utilizzare i back-up anche su un diverso server (mentre tramite l'apposta funzione di Plesk, il back-up può essere utilizzato solo sullo stesso server, poichè effettua un controllo sul numero di licenza).

Su HELM invece non hanno ancora pensato una funzione apposita, ma esiste sempre il classico FTP. :)

:saluto:
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 27/4/2005 at 18:14
Salvare i file di log


a questo proposito, vi segnaliamo il post http://forum.noamweb.com/viewthread.php?tid=148
:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 20/9/2005 at 16:21
il corretto uso del webmail


il webmail ha la funzione di permettere di controllare la posta quando non è possibile farlo tramite un client di posta in locale, per cui non va inteso come sostituto dell'outlook o altro client di posta, ma solo come strumento da utilizzare eccezionalmente quando non sia possibile fare diversamente.
Sconsigliamo infatti vivamente un uso sostitutivo e frequente del webmail, poichè anche il webmail più completo non è stato concepito per essere utilizzato come un cient di posta, per cui presenta una serie di incovenienti ovviabili con l'utilizzo di un client di posta come strumento ordinario ed il webmail come strumento da utilizzare in via straordinaria.
Ma soprattutto, non accumulate posta su webmail, perchè oltre ad erodere lo spazio disco a disposizione, la gestione di molta posta per il webmail diventa difficoltosa, e può dare luogo a malfunzionamenti nel recapito quando non addirittura al blocco totale della mailbox (con la necessità di cancellare la casella e ricrearla, perdendo tutta la posta ospitata).
Questo vale non per un webmail specifico ma per tutti i webmail, un eccessivo accumulo di posta (parliamo di vari MB o centinaia di messaggi) può portare alla compromissione della funzionalità della mailbox stessa, per cui se utilizzate in maniera intensiva il webmail e non scaricate la posta su un client in locale (sarebbe consigliabile farlo almeno 1 volta la settimana) ricordate di svuotate regolarmente sia la casella di posta in arrivo che posta inviata.

[Modificato il 21-9-2005 da Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 2/11/2005 at 07:39


DOMINI PRESENTI SU FINANCIALWEB

Salve,
all'interno del vostro account su FinancialWeb troverete un elenco dei domini da voi posseduti presso di noi (andate su DOMINI REGISTRATI) ed ordinati in base a tale ordine: in alto vedrete i domini ordinati ma non ancora registrati (quindi in attesa di lar, creazione dell'account etc.), cliccando su di essi potrete vederne i dettagli e la motivazione per cui non sono ancora stati processati.
Di seguito trovate invece i domini già registrati in ordine di scadenza (a breve potrete ordinarli anche alfabeticamente).
Saprete così subito quali vostri domini sono prossimi alla scadenza.
Circa 1 mese prima della scadenza dei domini, vi inviamo una e-mail richiedente il rinnovo, quando questi vengono rinnovati entro 1 giorno lavorativo la nuova data di scadenza viene indicata anche all'interno del vostro pannello su FinancialWeb, per cui potrete subito sapere se le vostre comunicazioni in merito sono state ricevute e recepite o se il dominio risulta ancora in scadenza (in tal caso contattateci per accertarvi che le vostre comuniazioni vengano ricevute).
Cliccando invece su ORDINI vedrete, in alto a destra, STATISTICHE DOMINI, da cui potrete visualizzare i domini nei vari stadi in cui si trovano:
NUOVO ORDINE - ossia i nuovi domini ordinati e non ancora processati.
Entro qualche ora, se l'ordine è corretto e non occorre altro (es. invio della LAR) questo passa allo stadio successivo, IN LAVORAZIONE.
Se invece ci sono motivi per cui non possa passare allo stadio successivo (es. in attesa di lar), rimangono in tale stadio e nelle note relative al dominio sarà inserito il motivo.
Cliccando sul numero dei domini presenti in questo stadio ne vedrete l'elenco e cliccando sul nome di dominio potete vedere dalle nostre note il perchè l'ordine non è ancora andato avanti (es. dominio in registrar-lock, mancano indirizzi IP dei dns).
Se invece l'ordine è completo e non occorre attendere documentazione aggiuntiva, viene passato allo stadio successivo
IN LAVORAZIONE - il dominio è in fase di registrazione/trasferimento,
ATTIVO - quando questo è stato attivato,
ATTIVO/ATT. PAG. - quando non è ancora stato registrato il pagamento per questo dominio, ma solitamente il dominio passa in attivo poichè l'addebito viene inserito sul resoconto del mese successivo,
SOSPESO - casi di sospensione (es. violazioni contrattuali),
SCADUTO - dominio scaduto e non rinnovato, in attesa quindi di cancellazione. Controllate periodicamente i domini in questo stadio per essere certi di non aver dimenticato di rinnovare un dominio di vostro interesse.

[Modificato il 2-11-2005 da Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 13/3/2007 at 19:46
Pagamenti posticipati dei resoconti


come indicato nelle nostre comunicazioni che accompagnano l'emissione dei resoconti, il pagamento dei canoni indicati all'interno di esso deve avvenire entro 7 giorni da inizio mese. Se entro tale termine non avremo ricevuto l'accredito o quanto meno l'attestazione di pagamento, inviamo una seconda e-mail di sollecito, con una dilazione di altri 3 giorni, dopo di che gli account vengono sospesi sino ad avvenuta regolarizzazione.
Ci spiace notare però che alcuni clienti attendono puntualmente la sospensione per procedere al pagamento, inviandoci quindi attestazioni di pagamenti bancari con valuta il più posticipata possibile, al fine di ottenere una dilazione extra e poter pagare l'importo dovuto il più tardi possibile...
Per tale ragione, a fronte di pagamenti in ritardo con valuta posticipata rispetto al 10 del mese gli account resteranno sospesi sino ad avvenuto accredito sul nostro conto corrente bancario, proprio al fine di scoraggiare questo tipo di comportamento.




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2012 The XMB Group