Forum Noamweb
Non sei collegato [Login - Registrati]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
Autore: Oggetto: Trasferimento + cambio proprietà .com
sultano83
vengo ogni tanto
**




Risposte: 10
Registrato il: 13/3/2006
Utente offline


[*] Inviato il 13/3/2006 at 21:12
Trasferimento + cambio proprietà .com


Buona sera,
invece di chiedervi aiuto per mail lo faccio attraverso il forum perchè penso possa essere utile ache agli altri...
Il problema è il seguente:
devo effettuare per un mio cliente il trasferimento di un sito .com sul mio semidedicato, colui che ha realizzato il sito del mio cliente (anni fa) si è intestato a suo tempo il dominio quindi bisongerebbe fare il trasferimento cambio MNT con il cambio di proprietà del dominio .com.
Chi ha realizzato il sito verrà adeguatamente avvisato dal nostro cliente e non può opporsi ne al trasferimento ne al cambio di proprietà .

come mi devo comportare?
cosa devo dire al mio cliente?
cosa devo far dire al mio cliente al realizzatore del sito?
cosa devo fare io ?(oltre naturlamente a fare l'ordine su financialweb e a creare lo spazio sul semidedicato)

Cordiali Saluti :saluto:
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 14/3/2006 at 08:18


Ciao e benvenuto sul forum!
In effetti hai fatto bene a postare sul forum perchè si tratta di un argomento che potrebbe interessare anche altri utenti.
Il primo passo naturalmente sarà effettuare l'ordine su Financialweb, verificare che ci siano le condizioni necessarie al trasferimento (dominio non scaduto, non troppo prossimo alla scadenza etc.) ed avviare il trasferimento secondo le modalità indicate anche sul nostro forum all'url http://forum.noamweb.com/viewthread.php?tid=36#pid75
Effettuato il trasferimento, per cambiare la proprietà di un dominio internazionale occorrerà inviarci via fax un documento in cui le parti (cedente e cessionario) dichiarano le rispettive generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale, telefono) e la volontà di cessione del dominio. Il documento dovrà poi essere firmato da entrambi (con firme leggibili e per esteso) e andranno allegate le rispettive carte di identità. Tale procedura è necessaria al fine di evitare eventuali future dispute, per cui consigliamo di far tenere una copia anche anche ai soggetti interessati.
Ricevuta tale documentazione, il cambio di intestatario avviene entro 1-2 giorni lavorativi. Tale operazione può essere fatta in qualsiasi momento ed ha un costo di 8,90 € + IVA.

Per completezza, affrontiamo anche il caso del cambio di proprietà nel caso dei domini .it:
- se effettuata contestualmente ad un cambio Maintainer (ossia quando si trasferisce il dominio da un altro Maintainer) occorrerà effettuare l'ordine su Financialweb indicando nella voce apposita "admin-c" (ossia titolare del dominio) i dati del nuovo titolare, e specificare nelle note che si tratta di un cambio intestatario. Procederemo quindi al trasferimento del dominio modificando anche i dati del titolare. La procedura non ha costi aggiuntivi.

- Se invece il dominio è già presso di noi, occorrerà effettuare l'ordine del servizio "cambio intestatario/admin-c" su Financialweb (indicando nelle note i dati del nuovo titolare) e seguire la procedura indicata all'url http://www.nic.it/operazioni/opRegistrante.html#modificaRNT
Poichè in questo caso sarà come se il dominio concludesse il suo ciclo con il precedente titolare e fosse registrato ex-novo dal nuovo (che infatti invia la LAR come se si trattasse di una nuova registrazione e prevede l'invio di appositi moduli da parte nostra), tale operazione viene trattata come una nuova registrazione a tutti gli effetti, per cui avrà un costo di 8,90 € + IVA.
Se il dominio è stato acquistato come solo dominio, la sua nuova scadenza sarà 1 anno dopo l'avvenuto cambio di intestatario, se invece il piano è stato acquistato insieme ad un piano di hosting, la sua scadenza rimarrà invariata.

In sintesi, se il cambio intestatario di un dominio .it viene richiesto contestualmente ad un trasferimento non ha costi aggiuntivi, se invece viene richiesta in maniera successiva ha un suo costo extra di 8,90 € + IVA.
:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
sultano83
vengo ogni tanto
**




Risposte: 10
Registrato il: 13/3/2006
Utente offline


[*] Inviato il 14/3/2006 at 13:02


Grazie Aulenta
sia per il benvenuto ma soppratutto per la risposta chiara ed esauriente, che conferma la vostra professionalità

Cordiali Saluti :saluto:
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 2/5/2006 at 10:49


Per il testo del documento relativo al cambio intestatario di un dominio internazionale (.com, net, .org, biz, info...) potete usare lo stesso che si usa per i .it, ossia:
Esempio di richiesta di trasferimento per accordo tra le parti tra due società/enti/associazioni

Oggetto: richiesta di trasferimento del dominio...............

Il sottoscritto..............................(nome e cognome), nato a.......................il...........residente in..............................codice fiscale.............................., legale rappresentante della società.............................., assegnataria del nome a dominio .....................it, chiede il trasferimento del dominio...............................it dalla società .............................. , alla società ........................................, rappresentata legalmente da ..............................(nome e cognome), nato a............................. il..............................residente in ..............................., codice fiscale..............................

Nome Cognome ..............................
Firma leggibile ..............................

Nome Cognome ..............................
Firma leggibile ..............................



Esempio di richiesta di trasferimento per accordo tra le parti
tra due persone fisiche/liberi professionisti

Oggetto: richiesta di trasferimento del dominio..............

Il sottoscritto..............................(nome e cognome), nato a..............................il..............................residente in.............................., codice fiscale.............................., assegnatario del dominio...............................it, chiede il trasferimento del dominio a..............................(nome e cognome), nato a..............................il..............................residente in.............................., codice fiscale..............................

Nome Cognome ..............................
Firma leggibile ..............................

Nome Cognome ..............................
Firma leggibile ..............................

Per i liberi professionisti si utilizza questo modello indicando la Partita IVA.

:saluto:

[Modificato il 2-5-2006 da Aulenta]




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Aulenta
Moderatore
******


Avatar


Risposte: 934
Registrato il: 5/10/2004
Utente offline


[*] Inviato il 21/2/2007 at 12:40


Salve,

annunciamo che tutte le operazioni di cambio intestatario, sia per i domini .it che per i domini internazionali, hanno un costo di 8,90 € + IVA, e potranno essere richieste tramite Financialweb alla sezione ORDINI -> RICHIEDI UN SERVIZIO -> cambio intestatario/admin-c. Ricordate di indicare nelle note i dati relativi al nuovo intestatario!

:saluto:




http://www.noamweb.com
Hosting, housing e registrazione domini
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2012 The XMB Group